Luigi Corradi

Da WikiCeo.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Luigi Corradi
Luigi Corradi
Luogo di nascitaGenova
Anno di nascita1966
AttivitàCEO
NazionalitàItaliana
SettoreTrasporti
Sito webhttps://it.linkedin.com/in/luigi-corradi
AziendaTrenitalia S.p.A.

Luigi Corradi è un ingegnere e dirigente d'azienta italiano, dal 2020 Amministratore Delegato di Trenitalia.

Biografia

Luigi Corradi nasce a Genova nel 1966. Si è laureato nel 1991 in Ingegneria Meccanica presso l’Università degli Studi di Genova. Nel 1997 ha conseguito un master MBA all’Università Bocconi[1].

Gli inizi in Ansaldo

Incomincia a muovere i primi passi come Sottotenente nell’ufficio tecnico dell'Arsenale della Marina militare presso La Spezia[2]. Nel 1993 entra in Ansaldo Energia a Genova, dove inizia il suo percorso di carriera da una posizione junior, assumendo nel tempo responsabilità crescenti nella gestione dei progetti. Nel 1995 assume il ruolo di Project Manager che manterrà fino al 1996, anno in cui lascerà l’azienda[3].

Bombardier

Nel 1996 passa alla Bombardier di Vado Ligure (allora ADtranz), uno dei principali fornitori europei di veicoli ferroviari e tranviari, per coordinare l’ufficio progettazione nella produzione di componenti per il settore[4]. Nel 1998 assume il ruolo di Operation Manager per massimizzare la capacità’ produttiva e ridurre i tempi di consegna, obiettivo che una volta raggiunto gli permette nel 2003 di venire promosso alla carica di Direttore Generale[1]. Nel 2010 assume anche l’incarico di Project Director Frecciarossa, un progetto internazionale per sviluppare e produrre un nuovo treno ad alta velocità, coordinando un team a livello internazionale[4]. Nel 2013 viene nominato CEO, incarico mantenuto fino al 2019 un periodo nel quale dirigerà a livello mondiale tutte le strategie ed i processi di sviluppo per tutti i treni a doppio piano[5].

La parentesi in Titagarh Firema e la nomina in Trenitalia

Nel 2019, assume la nomina di Amministratore Delegato e Direttore Generale di Titagarh Firema S.p.A, azienda che opera nel settore della progettazione e costruzione di materiale ferroviario[6]. [8]

A fine 2020 il Cda del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane designa e nomina Luigi Corradi al vertice operativo di Trenitalia, la società delle Frecce[1]. Nel maggio 2023 viene riconfermato nel ruolo di Amministratore Delegato e Direttore Generale per la gestione del trasporto ferroviario passeggeri in Italia e all’estero dove continua l’espansione dei collegamenti ferroviari[7].

Altri incarichi

  • Dal 2022 è stato nominato “Chairman of the Passenger CEO’s Coalition” un’assemblea che comprende i CEO delle principali società di trasporto passeggeri europee associate al CER (Community of European Railway and Infrastructure Companies) [8].

Premi e riconoscimenti

  • 2022, conferimento della “Cittadinanza Onoraria” dal Comune di Campi Salentina (LE) [9].

Note