Marco Tronchetti Provera

Da WikiCeo.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Marco Tronchetti Provera
Marco Tronchetti Provera
Luogo di nascitaMilano
Anno di nascita1948
AttivitàCEO
NazionalitàItaliana
SettoreManufatturiero

Imprenditore e dirigente d'azienda italiano, Marco Tronchetti Provera è Amministratore Delegato del gruppo Pirelli.

Biografia

Marco Tronchetti Provera nasce a Milano il 18 gennaio 1948 come terzo figlio di Silvio Tronchetti Provera che operò come manager nel settore metallurgico, energetico e nella commercializzazione di prodotti petroliferi.

Si laurea in economia e commercio nel 1971 all'Università Bocconi di Milano.

Durante un breve soggiorno a Londra, inizia a lavorare presso la compagnia di trasporti e logistica P&O.

Nel 1978 si unisce in matrimonio con Cecilia Pirelli, figlia di Leopoldo Pirelli, allora patron dell'omonimo gruppo industriale. [1]

SogeMar

Rientrato in Italia, dal 1973 sviluppa le attività di famiglia legate al settore dei porti marittimi e fonda la SogeMar Spa, una società operante nel campo della logistica import-export internazionale che poi venderà nel 1986. [2]

Camfin

Nel 1986, con la liquidità ottenuta dalla vendita della Sogemar, rileva delle quote azionarie di Camfin (ex Consumatori Combustibili e Ghise S.p.A., prima del 1984), la Holding finanziaria gestita dal padre e quotata alla Borsa valori di Milano, che controlla aziende operanti nel settore petrolifero.

Marco Tronchetti Provera verrà nominato prima Amministratore Delegato e poi dal 1995 Presidente[3], ruolo che fu ricoperto dal padre dal 1965 al 1987.

Rimarrà nel ruolo di presidente esecutivo fino a dicembre 2013 [4]

Nel 2013 Tronchetti Provera, arriva a detenere circa l’85% delle azioni di Gruppo Partecipazioni Industriali, azionista rilevante di Camfin.

Tramite un’operazione di newco gestita da diversi Advisor finanziari arriva a detenere circa il 63% della Lauro Sessantuno S.p.A. che controlla Camfin. "[5]"

Nel 2018, dopo una serie di riorganizzazioni societarie, la compagine azionaria di Camfin diventa controllata da Marco Tronchetti Provera.

Marco Tronchetti Provera ha comunicato l'impegno a rimanere all'interno dell'azionariato e proseguire negli assetti societari esistenti. Camfin manterrà così una quota e la gestione della partecipazione detenuta di Pirelli. "[6]"

Nel 2020 Camfin ha avviato, in Camfin Alternative Assets, una partnership con Longmarch Holding s.r.l. per lo sviluppo di attività nel private equity nei settori della mobilità e dell’healthcare. [7]

Pirelli

Nel 1986 entra nel Gruppo Pirelli dalla porta principale come socio accomandatario di Pirelli & C. [8]

Nel 1988 viene nominato amministratore delegato della holding svizzera Société Internationale Pirelli S.A. di Basilea.

Nel 1991 è AD e Direttore Generale di Pirelli SpA della quale diviene vicepresidente esecutivo nel febbraio 1992.

Su delega del cavaliere del lavoro Leopoldo Pirelli assume la direzione del Gruppo e ne risolleva le sorti realizzando un piano di ristrutturazione e rilancio. [9]

Nel 1992, dopo le dimissioni dell'allora suocero Leopoldo Pirelli a seguito di diversi tentativi falliti di fusioni e acquisizioni, Marco Tronchetti Provera assume la guida operativa del Gruppo Pirelli assumendo la carica di Presidente e AD.

Realizza un turnaround finanziario dell'azienda attraverso la cessione di alcune attività minori e la focalizzazione sullo sviluppo tecnologico del settore pneumatici e cavi. [3]

Nel 2000, con gli amministratori di Pirelli, ha concluso la vendita di OTI, società del gruppo che produceva componenti. I proventi di questa operazione serviranno per l'acquisizione della partecipazione di controllo in Telecom Italia. [10]

Nel 2015, dopo l’ingresso nell’azionariato di ChemChina a fianco di Camfin, Marco Tronchetti Provera rassegna le dimissioni dalla carica di presidente a favore del partner cinese e assume quella di vicepresidente esecutivo oltre alla confermata della delega di Ceo. [11]

Il 31 luglio 2023 Marco Tronchetti Provera viene nominato vicepresidente esecutivo dal consiglio di amministrazione di Pirelli.

Telecom Italia - Olivetti

Nel 2001 viene eletto Presidente di Telecom Italia, società condizionata da un alto indebitamento. [12]

Attraverso l’azionista di maggioranza Pirelli e con il sostegno di altri azionisti, Marco Tronchetti Provera costituisce la società finanziaria Olimpia con la quale acquista circa il 27% di Olivetti, diventandone così il nuovo azionista di riferimento nonché Vicepresidente e AD. [13]

Nel 2006, lascia la presidenza di Telecom Italia a seguito di una polemica legata all'implementazione delle nuove strategie del gruppo di telecomunicazioni, che puntava a creare maggiori sinergie tra rete e contenuti [14].

Altri Incarichi

Marco Tronchetti Provera ricopre o ha ricoperto cariche apicali nelle seguenti società o organizzazioni [15]:

  • Marco Tronchetti Provera & C. Sapa, presidente
  • Mediobanca, ex vicepresidente
  • Allianz, membro dell'International Advisory Board
  • Aspen Institute, comitato esecutivo
  • Assolombarda, membro del consiglio direttivo
  • Assonime, membro del consiglio direttivo
  • Commissione Trilaterale, gruppo italiano
  • Confindustria, membro dell'esecutivo
  • Consiglio per le relazioni fra Italia e Stati Uniti, ex co-presidente onorario per la parte italiana per quindici anni.
  • Fondazione Cerba, membro del consiglio di amministrazione
  • Fondazione Pirelli, presidente
  • Fondazione Pirelli Hangar Bicocca, presidente
  • Fondazione Silvio Tronchetti Provera, presidente
  • RCS, membro del consiglio di amministrazione
  • Università commerciale Luigi Bocconi, membro del consiglio di amministrazione

Riconoscimenti

  • 2000, laurea honoris causa in ingegneria elettrica (Università di Bologna) [16]
  • 2005, laurea honoris causa in relazioni pubbliche (Iulm) [17]

Onorificenze

  • Cavaliere del lavoro — 1996 [18]

Note

  1. Storie di imprenditori: Marco Tronchetti Provera, su piacenzasera.it.
  2. Marco Tronchetti Provera, il manager che affascina anche i torinesi - Torino Oggi, su torinoggi.it.
  3. 3,0 3,1 Futuro che sgomma, su cavalieridellavoro.it.
  4. Marco Tronchetti Provera, altro che crepuscolo: pronta l'ennesima rinascita - Affaritaliani.it, su affaritaliani.it.
  5. Marco Tronchetti Provera confermato nel ruolo di guida gestionale di Pirelli, su group.intesasanpaolo.com.
  6. Pirelli, scaduto il «lock up» Camfin non si scioglie, su corriere.it.
  7. CAMFIN - Index, su gruppocamfin.it.
  8. Management: Marco Tronchetti Provera, su corporate.pirelli.com.
  9. Marco Tronchetti Provera, il manager che affascina anche i torinesi, su torinoggi.it.
  10. Biografia di Tronchetti Provera Marco e vita professionale: leggi la bio di Tronchetti Provera Marco, su meetingrimini.org.
  11. Pirelli, Ren Jianxin presidente, Tronchetti resta vicepresidente e AD, su reuters.com.
  12. Tim, dalla privatizzazione della Sip all’arrivo di spagnoli e francesi: cronistoria di Telecom Italia, su corriere.it.
  13. Tim, dalla privatizzazione: cronistoria di una Eutanasia passiva, su usb.it.
  14. Marco Tronchetti Provera - Civitas Edukit, su civitas-schola.it.
  15. Marco Tronchetti Provera, il manager che affascina anche i torinesi - Torino Oggi, su torinoggi.it.
  16. Prepariamoci alle altalene in borsa - ItaliaOggi.it, su italiaoggi.it.
  17. Marco Tronchetti Provera, su iulm.it.
  18. Le onorificenze della Repubblica Italiana, su quirinale.it.